Magnesio Migliore Emicrania. Quale Scegliere?

by | 14 Dec 2020 | Complessi nutrizionali, Integratori, Migliori Integratori, Sali minerali

Ti sarai chiesto centinaia di volte se c’è un rimedio al mal di testa e io posso indicarti qual’è il magnesio migliore per l’ emicrania.

Secondo l’Ansa, in Italia soffrono di mal di testa 26 milioni di persone.
Non è ancora stata stabilita una causa certa a questo dolore, ma colpisce senz’altro chi è sottoposto a stress.

A livello psicologico il mal di testa colpisce chi ha pensieri ricorrenti, paure, insicurezze che si ripercuotono con un depauperamento di importanti sostanze utili al nostro organismo.

Il magnesio è un integratore valido per contrastare questi dolori fastidiosi. Vediamo subito come questo prezioso minerale può aiutarti.


Magnesio Migliore per Emicrania

Io ritengo che il magnesio migliore per l’ emicrania sia il pidolato.

Ci sono diversi tipi di magnesio, ognuno con funzioni specifiche. Il migliore a mio avviso è Axi Magnesio della Pegaso proprio perché ben assortito tra i vari 8 sali di magnesio presenti in esso.

Spesso ci affidiamo al primo magnesio che ci capita di trovare anche nei banchi del supermercato, ma occorre fare distinzione! Sai ad esempio che il magnesio aspartato può peggiorare il tuo mal di testa? Quindi non è affatto da annoverarsi tra i tipi di magnesio migliori per l’emicrania. Agisce infatti da eccitante del sistema nervoso e non può essere benefico nel tuo caso!

A breve ti spiegherò qual è la tipologia di magnesio più indicata per il tuo problema. Prima però voglio ricordarti che se hai dei dubbio puoi sentirti libera di prendere contatto con me. Sarò felice di essere la tua naturopata online.


1 – Tipologie di magnesio

Quindi tu vuoi sapere qual è il miglior magnesio per l’emicrania?

Vi sono tipi di magnesio organici e inorganici, i primi sono senz’altro più utili al nostro corpo perché vengono assorbiti più facilmente a livello intestinale. Gli inorganici, tipo il magnesio carbonato, fungono maggiormente da detossinanti. Hanno cioé la proprietà di assorbire le sostanze non benefiche per l’organismo, per poi favorirne l’espulsione.

Ora una breve descrizione dei vari e principali sali di magnesio presenti in commercio.


Carbonato

Il primo tipo di magnesio che mi preme menzionare è il carbonato.

Questa tipologia é utile se si soffre di problemi digestivi, che vanno dall’acidità di stomaco a problemi intestinali. Da assumersi quindi nei casi di “disordini” nell’apparato digerente perché tende a ristabilire la flora batterica intestinale. Importante non eccedere nelle quantità in quanto può avere un effetto lassativo importante perché agisce sulla muscolatura del colon.


Bisglicinato

Indicato per ridurre la fatica perché dà tono e vitalità pertanto non dovrebbe mai mancare nelle persone molto stressate. Specialmente se in concomitanza alla tua vita frenetica pratichi sport.


Citrato

Utile specialmente dopo i 40 anni quando le donne in particolare tendono a vedersi abbassare il livello di calcio nelle ossa. Spesso associata a una perdita fisiologica della massa muscolare. Raccomandata sempre l’attività fisica per contrastare in modo naturale queste probabilità e l’assunzione di magnesio citrato per mantenere in buono stato ossa, denti e muscoli.


Fumarato

Lo stress, le emozioni, la quotidianità spesso fanno alterare il nostro cuore e a volte lo sentiamo battere più velocemente. Come una scarica improvvisa di battiti dovuta ad un’alterazione del ritmo cardiaco. Il magnesio fumarato é in grado di ripristinare il corretto funzionamento del nostro cuore.


Malato

Spesso sentiamo parlare di alluminio e degli effetti nocivi che sono stati attribuiti ad esso. Se depositato nel cervello porta allo sviluppo di malattie degenerative del sistema nervoso. Il magnesio malato serve a favorire l’espulsione dell’alluminio dannoso all’organismo. Oltretutto crea più vitalità proprio per l’eliminazione di questo metallo che provoca spesso affaticamento cronico e lentezza di riflessi.


Piruvato

Nei casi in cui ti riesce più difficile regolarti con l’alimentazione questo tipo di magnesio può aiutarti. Interviene infatti nel metabolismo dei carboidrati.

Tenere sempre presente che occorre abbinare una dieta ipocalorica ad una regolare attività fisica per ottenere i migliori risultati.

Il magnesio piruvato dona anche un effetto di aumentata resistenza agli sforzi perché ha la proprietà di aumentare il trasporto degli zuccheri nei muscoli.


Succinato

In caso di ridotti apporti di magnesio succinato è frequente incorrere in crampi, dolori mestruali particolarmente fastidiosi, affaticamento generale. Questo magnesio è molto utile specialmente se assunto la sera prima di coricarsi affinché esplichi le sue proprietà. Non ti sveglierai più durante la notte con improvvisi e dolorosi crampi.


Pidolato

In caso di frequenti mal di testa il magnesio pidolato è quello che più si presta a risolvere il problema. Con costanza di assunzione e cercando comunque di non fare una vita sregolata. Una sana alimentazione, regolari ritmi di vita, attività fisica e una buona predisposizione al pensiero positivo sono validi alleati di questo magnesio.


2 – Prodotti consigliati

Come detto poc’anzi la tipologia di magnesio migliore per l’emicrania è il pidolato.

Per ottenere il massimo beneficio derivante dall’assunzione di questo integratore alimentare naturale è sicuramente importante optare per il pidolato. Tuttavia altrettanto importante è consumare un prodotto di qualità.


Axi Magnesio in pastiglie – Pegaso

La marca di magnesio che più mi preme consigliare è il marchio Axi della Pegaso. Le motivazioni che mi spingono a raccomandare questa tipologia di magnesio sono molteplici.

Innanzitutto l’azienda Pegaso produce prodotti di alta qualità da oltre 25 anni. I suoi prodotti sono molto apprezzati. Il vastissimo numero di consumatori e il fatturato di circa 7 milioni di € nel 2018, conferma la validità dei suoi integratori.

Come detto poco fa il magnesio che più si presta per problemi di emicrania deve avere diverse caratteristiche. Il magnesio Pegaso è la soluzione ideale perché contiene vari sali di magnesio altamente biodisponibili, cioè più facilmente assorbibili ed assimilabili dal corpo umano.

Il mal di testa è dato da molteplici fattori. Unendo varie tipologie di magnesio l’effetto sarà migliore che se si assumesse un solo tipo di magnesio.

Concludo ricordandoti che il marchio Pegaso è molto apprezzato anche perché la ditta produce integratori con un ottimo rapporto qualità prezzo. Adatto agli intolleranti al lattosio.

Per conoscere tutti i dettagli nonché le promozioni attive in questo periodo visita questo link.


Axi Magnesio in bustine – Pegaso

A differenza delle pastiglie, le bustine contengono 300 mg di magnesio pertanto non occorre superare il dosaggio indicato sulla confezione.

Arricchito di un dolcificante naturale quale è la Stevia, ne farà un gradevole integratore, non amaro, al gusto di limone.

Privo di lattosio e glutine.

Per approfondimenti visita la pagina di Axi Magnesio.


Magnesio Completo – Bios Line

Ditta italiana presente sul mercato degli integratori naturali dal 1986 risponde a innumerevoli esigenze e problematiche. Il magnesio Bios Line aiuta sia in caso di mal di testa, che problemi legati alla digestione.

Per conoscere i dettagli e le promozioni di questo periodo visita questo link.


Magnesio Migliore per Emicrania
– Conclusione

Finalmente ora anche tu sai qual è il miglior magnesio per emicrania.

Io consiglio Axi Magnesio, uno dei prodotti più efficaci per contrastare i mal di testa ricorrenti. Un mix di 8 diversi sali di magnesio con l’aggiunta di vitamina B6, utile in presenza di sintomi quali stanchezza cronica.

Importante tenere presente le nostre esigenze e cosa vogliamo ottenere da un prodotto. A mio avviso in caso di ricorrenti mal di testa, le indicazioni date servono per migliorare la tua qualità di vita.

Non dimenticare mai comunque che una dieta varia e sana è la prima cosa da fare per cercare di godere di una buona salute.

Sono convinta che ascoltando le mie indicazioni ti troverai benissimo. Le testimonianze rilasciate da coloro che hanno acquistato il magnesio da me consigliato è la conferma di tutto ciò.

In conclusione voglio ricordarti per l’ennesima volta che la natura è davvero meravigliosa con ognuno di noi. Madre natura ci permette anche di vivere più lungamente e anche meglio. E’ proprio per questo motivo che se ancora non lo hai scaricato voglio raccomandarti con entusiasmo a fare il download del manuale “Vivere 120 Anni” e di conseguenza a leggere con grande attenzione il mio PDF sulla naturopatia.

Ora non mi resta che augurarti buona permanenza su Natura Meravigliosa ZJ!

Alessandra

Alessandra

Naturopata e Blogger

Da sempre amante della Natura e per questo ho studiato naturopatia e adoro in particolare i fiori di Bach. Con i miei articoli aiuto le persone a superare i loro piccoli o grandi disagi. Massaggi, oli essenziali, fitoterapia e floriterapia sono i mezzi che utilizzo per aiutare.

Ti è piaciuto questo articolo? Se ti va lascia un commento

12 Comments

  1. Claudia

    Buon articolo esplicativo, proverò uno dei due integratori di magnesio raccomandati da lei per vedere se riesco a tenere sotto controllo gli episodi di emicrania di cui soffro.Grazie!

    Reply
    • alessandra

      Grazie tante Claudia! Fammi sapere, ci tengo molto! 🙂

      Reply
  2. Laura

    Buongiorno Dottoressa,io soffro di mal di testa da una vita. Mi viene per ogni cosa,stress,stanchezza,sforzi,ciclo,sinusite… è davvero invalidante!Mi consiglia lo stesso il magnesio pidolato oppure devo prenderne uno che “abbraccia”più cose?Grazie mille.Buona giornata
    Laura

    Reply
    • alessandra

      Ciao Laura. Il pidolato è quello che ha più effetti benefici per il mal di testa, ma occorre anche comprendere da cosa scaturiscano questi mal di testa. Per fare ciò ho bisogno di avere qualche informazione sul tuo stile di vita. Ti scrivo in privato, ti va? Ciao, buona giornata!

      Reply
    • Silvia

      Grazie per le interessanti delucidazioni, spesso si conosce le proprietà del magnesio in generale ma non si ha la conoscenza adeguata per scegliere quello giusto. Anche io soffro di mal di testa e ho spesso utilizzato il magnesio supremo in polvere. Vorrei provare il pidolato ma sempre utilizzando la polvere che preferisco rispetto a compresse e bustine. Cosa mi consiglia?

      Reply
      • alessandra

        Ciao Silvia! Pegaso propone anche il formato in polvere, provalo! Clicca qui per acquistarlo https://amzn.to/3YYaNh6
        Grazie per aver letto il mio articolo 🙂

        Reply
  3. Gloria

    Buonasera dr.ssa,
    Soffro di emicrania da 6 anni e sono seguita da un neurologo che mi ha prescritto antipilettici. Vicino al ciclo però, da 2-3 mesi, l’emicrania è atroce e dura 3 gg. La mia ostetrica mi ha consigliato magnesio della Solgar anche x la mia stanchezza fisica ( 6 mesi fa mi hanno operato ad un carcinoma mammario ). Lei che ne pensa?

    Reply
    • alessandra

      Buongiorno Gloria. Grazie per l’appellativo che mi hai rivolto, ma per correttezza sottolineo sempre che noi naturopati non siamo medici. 🙂
      Detto ciò, il magnesio che ti è stato prescritto per la stanchezza fisica è giusto, ma a mio avviso non è specifico per il tuo problema di emicrania, pertanto, ti consiglio i prodotti di cui ho parlato nell’articolo. Se hai bisogno, scrivimi in privato. Buone cose!

      Reply
  4. Lucia

    Buongiorno,
    ho acquistato oggi il Mag2 – magnesio pidolato 2,25g polvere soluzione orale, dato che avevo letto che il magnesio pidolato fosse la soluzione migliore, ma sto vedendo adesso che la stessa ditta produce Mag – integratore a base di Magnesio Pidolato ed Ossido con Vitamina B6.

    L’ho acquistato con l’obiettivo di iniziare a prenderlo la settimana prima del ciclo ed evitare quell’emicrania continua ed invalidante che mi colpisce ogni mese e che sospetto possa essere legata al ciclo.

    Adesso ho il dubbio se il prodotto acquistato è valido nella mia situazione. Lei conosce il prodotto? Può darmi un consiglio?
    La ringrazio per la disponibilità.

    Reply
    • alessandra

      Buongiorno Lucia,
      il magnesio che hai comprato contiene sì il pidolato, ma non è completo quanto quello che io ho consigliato nell’articolo che hai letto. Tuttavia, vale la pena che lo provi, visto che l’hai già acquistato. Poi se nel giro di 2-3 mesi massimo non trovi giovamento, passa a quello da me indicato. Infatti contiene 8 tipi di magnesio, che oltretutto non danno problemi lassativi come a volte può dare il magnesio ossido. E’ però sempre tutto molto soggettivo. Axi Magnesio della Pegaso son certa non dia questi fastidi e sia altamente biodisponibile e ben assorbito dal corpo. Fammi sapere se ti va! Buona giornata

      Reply
  5. Chiara

    Buongiorno Alessandra, andrebbe bene anche per mio figlio di 13 anni che soffre di emicrania con aura?. Ha usato in passato il mag2, ma non sopporta più il sapore, ora ha appena iniziato il magnesio completo della Biosline, cosa ne pensa? Meglio l’Axi magnesio?. Grazie in anticipo.

    Reply
    • alessandra

      Ciao Chiara! Io preferisco l’Axi magnesio, è meglio formulato, più completo e specifico, inoltre ha la vit.B6 che è sempre utile in caso di affaticamento. Da quanto soffre di emicrania tuo figlio? Eventualmente scrivimi in privato ad alessandra@naturameravigliosazj.it

      Un caro saluto.

      Reply

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PDF gratuito “Vivere 120 anni”

Pin It on Pinterest