Nettalingua Migliore. Rame o Acciaio?

by | 10 Apr 2021 | Rimedi naturali, Salute della bocca

Se oggi stai leggendo queste righe è perché vuoi capire qual è il nettalingua migliore. Non vi sono molte considerazioni da tener presenti quindi la guida all’acquisto è molto semplice.

Il nettalingua, per chi non lo conoscesse, come dice la parola composta, è un dispositivo che serve a pulire la lingua. Su di essa si accumulano batteri che non creano normalmente particolari problemi, in fondo noi siamo costituiti da miliardi e miliardi di batteri. E non è vero che è la lingua la causa di alitosi. Esclusi denti fortemente cariati o igiene dentale a zero, l’alito cattivo dipende dall’intestino e i gas che produce al suo interno. Inoltre non è così insolito avere la lingua biancastra. Escludendo il mughetto, che è quella condizione di lingua bianca che si riscontra facilmente nei neonati, dovuto al fungo della Candida, la lingua patinata di bianco generalmente indica un apparato digerente in difficoltà. Normalmente infatti la lingua dovrebbe avere un colore rosato.

La lingua leggermente bianca non desta preoccupazione, è nella norma, ma eccessivamente non è esteticamente il massimo. Ed è normale desiderare di averla pulita.


Nettalingua Migliore

Vi sono correnti di pensiero che affermano che ripulire la lingua in maniera meccanica nuoccia alla lingua stessa perchè si potrebbero creare lesioni. Io però affermo:” Sentirai quanto e come fare pressione sulla tua lingua, giusto”? Quindi, io sono a favore di questi semplici strumenti per farti sentire più pulito e concorrere assieme alla pulizia dei denti, ad un’accurata igiene orale.

Un cavo orale pulito e sano è piacevole per te come per chi ti sta vicino. Ogni mattina, dovresti osservare la lingua e se noti la patina bianca, toglierla attraverso 2-3 passate con il nettalingua. Da dietro scorri in avanti, verso la punta. Sciacqua sotto l’acqua corrente e ripeti l’operazione fintanto che ti ritieni soddisfatto della pulizia.

Altra buona abitudine quotidiana dopo la pulizia col nettalingua è mettere in bocca due cucchiai di olio vegetale e tenerlo per almeno 5 minuti. Effettua una sorta di sciacquo e poi sputa . Questa pratica è anche conosciuta col nome inglese “Oil Pulling“.

Se l’olio che sputerai avrà l’aspetto del latte, significa che ha avuto effetto.

Puoi utilizzare olio di sesamo, di girasole, di oliva. Se vuoi una protezione anche contro le carie utilizza l’olio di cocco. Quest’ultimo previene lo Streptococcus mutans, un batterio presente nella bocca che produce degli acidi che danneggiano lo smalto dei denti e di conseguenza concorre allo sviluppo di carie. 

Il nettalingua in rame, rispetto all’acciaio, è solo più antibatterico, tutto qui. I batteri comunque fan parte di noi quindi se esegui una pulizia della lingua con quello in rame, non significa che i batteri non ci saranno mai più, si instaurano solo meno facilmente. Acquista quindi ciò che più ti va. La differenza è poca alla fine. Ve ne sono anche in plastica e molti si trovano altrettanto bene.

Non esitare a contattarmi se hai domande, dubbi o perplessità, sarò la tua naturopata online e ti risponderò in maniera gratuita.


Arista Ayurveda

Pratico e durevole nettalingua in rame provvisto della sua busta per contenerlo. Come ho detto, il rame ha potere antibatterico quindi è un’ulteriore protezione verso l’instaurarsi dei batteri. Dopo l’uso e un’accurata pulizia sotto il getto dell’acqua puoi comodamente riporlo nella busta compresa nell’articolo.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

 

Meridol

Costruito in silicone, garantisce pulizia e inoltre porta via meno spazio che un classico nettalingua in rame o  acciaio.

Meridol, ditta del gruppo Colgate-Palmolive offre una vasta gamma di prodotti per l’igiene orale, dai dentifrici, collutori, spazzolini e fili interdentali.

Per maggiori informazioni visita questo link.

BioEssenze

 

Olio di semi di sesamo prodotto in Italia attraverso la spremitura a freddo, senza impiego di solventi chimici. Contiene acido laurico, un acido grasso saturo dalle spiccate proprietà antivirali, antimicrobiche e antifungine. Questa bottiglietta potrai usarla non solo per fare gli sciacqui da me consigliati alla bocca, ma anche in cucina. L’olio di sesamo è ricco di acido linoleico, utile per contrastare l’osteoporosi. Puoi inoltre usarlo per fare impacchi sui capelli secchi, li nutrirà a fondo. Usato sulla pelle la nutre e in caso di dolori muscolari ha effetto antiinfiammatorio ed è un ottimo defaticante per le gambe.

Per approfondimenti clicca qui.

NaturaleBio

Olio di Cocco prodotto in Sri Lanka, biologico. Si scioglie a temperature superiori ai 23 gradi e può essere spedito in forma liquida o solida in base alla stagione. Non raffinato ed estratto dalla Polpa del Cocco. Spremuto a freddo a basse temperature per conservarne tutte le proprietà nutritive.

Di più facile utilizzo in estate quando la temperatura naturale esterna fa sciogliere l’olio che invece in inverno solidifica. Basta comunque metterne un po’ in un ciotolino e porre sul termosifone o altra fonte di calore non diretta ( evita di scioglierlo sul fuoco per evitare di alterare le proprietà benefiche).

Per saperne di più visita questo link.

 

Nettalingua Migliore
– Conclusione

Se inizi ad usare il nettalingua migliore vedrai che dopo non potrai più farne a meno. Diventerà una pratica piacevole, veloce e dai risultati tangibili. Acquista quello che credi più pratico per te. Se in acciaio o rame, anche se leggermente più ingombrante o in plastica, dalla forma più lineare e compatta. Investire pochi euro su questi semplici dispositivi è un affare per garantirti quella bocca pulita che desideri avere da tempo! Quindi ora sai che non c’è grande differenza tra un nettalingua di rame o di acciaio.

L’importante è che tu lo utilizzi spesso o quantomeno quando noti la tua lingua troppo bianca, dall’aspetto “non sano”. Una volta che avrai preso questa buona abitudine sarà un gioco da ragazzi!

Buona pulizia della lingua!

Per concludere desidero ricordarti un’altra volta che la natura è veramente generosa con tutti noi. La natura ci aiuta anche a vivere più a lungo e pure meglio. E’ proprio per questa motivazione che se ancora non lo hai fatto desidero invitarti con grande calore a fare il download del libro “Vivere 120 Anni” e quindi a leggere con estrema attenzione il mio PDF sulla naturopatia.

Adesso concludo augurandoti buona permanenza su Natura Meravigliosa ZJ!

Alessandra

Alessandra

Naturopata e Blogger

Da sempre amante della Natura e per questo ho studiato naturopatia e adoro in particolare i fiori di Bach. Con i miei articoli aiuto le persone a superare i loro piccoli o grandi disagi. Massaggi, oli essenziali, fitoterapia e floriterapia sono i mezzi che utilizzo per aiutare.

Ti è piaciuto questo articolo? Se ti va lascia un commento

2 Comments

  1. Matteo

    Articolo esaustivo e molto utile. Grazie.

    Reply

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PDF gratuito “Vivere 120 anni”

Scarica Subito la tua Copia Gratuita

Compila i Campi qui Sotto per Ricevere una Copia Tramite Mail

Consenso al trattamento dei dati personali

Ti sei registrato correttamente. Apri la mail e clicca sul link contenuto al suo interno, per scaricare il PDF. Se non trovi la mail controlla lo spam.

Scarica Subito la tua Copia Gratuita

Compila i Campi qui Sotto per Ricevere una Copia Tramite Mail

Consenso al trattamento dei dati personali

Ti sei registrato correttamente. Apri la mail e clicca sul link contenuto al suo interno, per scaricare il PDF. Se non trovi la mail controlla lo spam.

Scarica Subito la tua Copia Gratuita

Compila i Campi qui Sotto per Ricevere una Copia Tramite Mail

Consenso al trattamento dei dati personali

Ti sei registrato correttamente. Apri la mail e clicca sul link contenuto al suo interno, per scaricare il PDF. Se non trovi la mail controlla lo spam.

Pin It on Pinterest