Tea Tree Oil Viso Come Usarlo. Crema o Maschera per Brufoli e Macchie?

by | 14 Jan 2022 | Aromaterapia, Discipline olistiche, Oli essenziali

Conosci già il Tea Tree Oil e vorresti usarlo per il viso, ma non sai come usarlo? Te lo spiego subito io! Il Tea Tree Oil può darti enormi soddisfazioni anche se lo usi per i brufoli nel viso. Capita a tutti di averli, magari in seguito a periodi stressanti, in adolescenza o se sei donna, in fase premestruale. Niente paura! Se oggi hai aperto questo mio articolo non è un caso, è giunto il momento di dire addio a quegli odiosi brufoli!

Sicuramente se sei qui è perché hai già provato varie creme e lozioni, ma senza grossi risultati o soprattutto, non duraturi. Ricordo però e mi parrebbe superfluo sottolinearlo, ma lo faccio comunque, che anche la dieta è alla base per non avere continui sfoghi di brufoli. Non abusare di cibi grassi, fritti e dolci fatti con zuccheri raffinati, per intenderci, quelli con zucchero bianco. Cerca di preferire prodotti più sani possibile.


Tea Tree Oil Viso Come Usarlo

Bisogna correre ai ripari! Il Tea Tree Oil sul viso farà miracoli perché contiene sostanze quali i terpeni, che hanno azione antibatterica e si sa che un brufolo, si arrossa perché i batteri naturalmente presenti nell’aria e nella pelle, si depositano e trovano terreno fertile al loro propagarsi, creando infiammazione e infezione.

Ci sono poi punti nel tuo viso in cui queste pustole sembrano preferire far capolino e ciò ti dà un’indicazione su quale organo del corpo sta cercando di parlarti. Secondo la medicina tradizionale cinese, siamo percorsi da meridiani energetici, in tutto il corpo. Dove c’è uno sfogo preciso significa che quel meridiano, che governa determinati distretti fisici, è in sofferenza e “spurga” attraverso un brufolo ad esempio, il carico tossinico presente in un determinato punto di te stesso. Esempio: se hai più spesso i brufoli attorno al naso significa che il tuo pancreas è un po’ provato. Se, come succedeva a me spesso anni addietro, ti insorge un bel brufolo grande proprio tra le due sopracciglia, a mo’ di “terzo occhio alternativo”, è il fegato! Erano messaggi per me: “Non arrabbiarti, il fegato ne risente, ne vale la pena!!??” Ho lavorato su me stessa e non è mai più tornato!

Ovviamente questa non é una diagnosi, io non ne faccio mai, di alcun tipo, è solo un’ indicazione per imparare a conoscerti e farti porre l’attenzione ad aspetti che trascuri troppo spesso, ma che possono aiutarti a stare più in equilibrio con te stesso. Mente sana in corpo sano.


1 – Pelle Grassa e con Brufoli

La pelle grassa è data anche da fattori ereditari nonché dall’alimentazione. Come ti ho già detto, bisogna evitare al massimo i cibi grassi, elaborati e fritti. I brufoli sono ciò che il tuo corpo non vuole perché non gli fa bene, detto in parole povere. E’ una macchina perfetta il nostro corpo, è sempre a fare pulizia perché vuole mantenere sani gli organi interni, indispensabili! Tu però non devi approfittare di questa cosa, aiuta il tuo corpo a non essere sempre in deficit energetico perché troppo impegnato a fare da spazzino ai tuoi sfoghi in cucina.

Detto ciò, occorre purificare la pelle grassa, attraverso:

  • l’uso di una buona maschera per il viso al Tea Tree Oil
  • una crema viso al Tea Tree Oil e al contempo nutriente
  • l’ utilizzo di Tea Tree Oil sul viso servendoti di un batuffolo di cotone o anche delle dita stesse

Il Tea Tree Oil per i brufoli sul viso si può usare anche puro, non brucia e non crea danni alla pelle. Tuttavia, puoi anche diluirlo con un po’ di olio vegetale (di cocco, di mandorle, di argan ecc…). Noterai che dopo poche applicazioni, già dopo 2-3 volte, i brufoli saranno meno turgidi, meno “caldi” e più schiariti. Continua fino a completa regressione, non superare però le 4 applicazioni giornaliere. La sua funzione la svolge comunque e al meglio. Poi mi dirai!


2 – Acne Giovanile

L’acne, per molti rappresenta un vero problema psicologico, anche se spesso essa tende a formarsi negli adolescenti che nutrono una svalutazione verso sé stessi e che non si piacciono esteticamente. E inconsciamente, se si rifiutano loro stessi, rifiutano anche che altri gli si avvicinino e pongono questa sorta di barriera. Il brufolo da sempre non suscita voglia di carezze o baci e questi ragazzi o ragazze hanno trovato la loro arma. Sembra assurdo, già, ma il nostro corpo, ascoltando la mente, comunica tanto.

Sappiate però amarvi, “sentitevi belli sempre”!, come cita il grande Giovagnoli, ma belli dentro dapprima, per poi esserlo di conseguenza anche fuori! Ricordo che per i problemi di insicurezza, i fiori di Bach possono aiutare tanto, come ho detto in vari miei articoli e se ti va naviga sul mio blog per trovarli.


3 – Pizzichi di Zanzare o Altri Insetti

Il Tea Tree Oil crema viso non è da intendersi utile solo per i brufoli, ma anche per i pizzichi di zanzara o altri insetti. Le sostanze presenti in esso fungono da antiinfiammatorio e lenitivo post puntura e anche da prevenzione per non essere punti. A tale scopo però è più pratico uno spray che ti consente una copertura maggiore del corpo esposto alle affamate zanzare. Puoi crearlo anche tu molto velocemente, ti occorre un contenitore spray di circa 100 ml, ci metti 3/4 di acqua e 20 gocce di Tea Tree, lo agiti e il gioco è fatto. Volendo puoi aggiungere anche 10 gocce di olio essenziale di Citronella o Geranio. Gli insetti ti troveranno molto poco appetibile, ma alcuni temerari, non nego che potrebbero non desistere comunque purtroppo, ma saranno molto pochi.

4 – Quale Tea Tree Oil Puoi Comprare?

Il Tea Tree Oil proviene per la maggior parte dall’Australia e un po’ da zone della Sardegna. Occorre acquistare da ditte che si avvalgano di piantagioni che superino i criteri di qualità e quindi abbiano certificazioni a norma di legge.

Puoi poi acquistare direttamente l’olio essenziale nelle classiche boccette di vetro scuro o prodotti che lo contengono, come crema viso al Tea Tree Oil, lozioni, maschere, spray, sempre verificando che il Tea Tree Oil non sia che una debole presenza nell’elenco degli ingredienti.

Noto spesso che molte aziende di creme o altro sponsorizzano il prodotto con la parola Tea Tree bella in vista, ma se controlli, lo trovi tra gli ultimi componenti dell’Inci, il che rileva che ce n’ è talmente poco che forse è anche per questo che il prodotto ti è sembrato un prezzaccio conveniente. Non che il Tea Tree di per sé sia costoso in quanto ha un’alta resa in fase di distillazione, ma non affidarti mai a prodotti mediocri. Prediligi marche serie.

Miglior Tea Tree in Boccetta

Il tipo di olio essenziale di Tea Tree che voglio raccomandarti puoi usarlo senza alcun problema. Eventualmente puoi sottoporti ad una prova preliminare sperimentandolo sul tuo braccio. Sappi che queste preziose gocce della Natura presentano tante proprietà, ma tu segui i dosaggi raccomandati . Sottolineo l’importanza di acquistare oli non edulcorati e non fare economia sul prezzo. Non affidarti mai a prodotti offerti a basso prezzo perché non sono naturali bensì aggiunti di ingredienti chimici che nuocciono al tuo corpo. Se vuoi ottenere il miglior beneficio da questi preziosi regali della Natura segui i miei suggerimenti che tante volte ho ripetuto nei miei articoli. Per ogni perplessità puoi scrivermi e ti risponderò in maniera gratuita.

Voglio che tu sappia sempre che i consigli che ti dò devono essere sottoposti al parere del tuo medico. Non mi accollo la responsabilità per effetti collaterali causati dall’utilizzo o errato uso delle nozioni date.


Pranarom

Il fondatore di Pranarom, l’aromatologo Dominique Baudoux, iniziò dal suo piccolo laboratorio a conduzione famigliare ad occuparsi di oli essenziali fino a diventare di fama mondiale. Tutti oli chemiotipizzati, ossia in cui viene indicata l’esatta composizione che può variare da un olio all’altro, in base a dove nasce la pianta distillata, cresce e qual è l’altitudine del terreno in cui è coltivata ecc… Ha tutte le certificazioni di qualità e ovviamente la OEC (oli essenziali chemiotipizzati). Una garanzia di prodotti eccelsi.

Per approfondire visita la pagina di Pranarom


Esi

A mio avviso ritengo che sia uno degli oli essenziali di Tea Tree più validi in quanto ha le proprietà di un olio essenziale perfetto. Un 38% minimo di terpeni, la provenienza della pianta è l’Oceania. Esi è una ditta italiana seria, attiva nella branca della Fitoterapia e dell’Integrazione Dietetica da quasi 50 anni.

Il prezzo è poca cosa rispetto all’eccelsa qualità dell’olio. Indirizzo sempre la bottiglietta da 25 ml se vuoi avere risparmio ulteriore rispetto al contenuto minore. Comunque farai un affare a comprarlo perché è un buon investimento per la tua salute. Il flaconcino in vetro scuro preserva la qualità del prodotto in modo perfetto, senza perdere le proprietà che lo contraddistinguono.

Se vuoi maggiori informazioni visita la pagina di Tea Tree Remedy Oil.


Naturando

Il Tea Tree Naturando ha il 45,5% di terpeni. E’ naturale e puro al 100%, esente da sostanze aggiunte. Qualità veramente buona, come il costo. Flacone da 10 – 20 o 30 ml.
Azienda italiana che da quasi 50 anni lavora per dar vita e diffondere integratori alimentari e fitoterapici per la salute dell’organismo, nonché cosmetici per la salute e la magnificenza del corpo. Oggigiorno possiede cooperazioni cosmopolite in più di 20 stati.

Per saperne di più visita la pagina Naturando


Flora

Fondata nel 1989 nelle colline toscane è stata la prima azienda in Italia a coltivare piante officinali col metodo biodinamico e produrre oli essenziali naturali. Detengono il primato a redigere corsi sull’ Aromaterapia.
Il loro fine è di creare prodotti della terra per tutti, biologici e creati con dedizione. Nel corso del tempo hanno ricevuto molte certificazioni e riconoscimenti sia come azienda che prodotti.

Per maggiori dettagli, visita lo store di Flora.


Creme e Maschere con Tea Tree Oil

Le creme si sa che sono la soluzione più pratica per tanti disturbi e se non sei di natura una persona alla quale piaccia “creare”, “mischiare”, “sperimentare” con oli essenziali, è più semplice se acquisti una crema. Validissime, ma io resto affezionata alla classica boccetta di Tea tree Oil viso perché per me un olio essenziale è la prova tangibile di quello che la Natura ci può donare. La vedo un po’ una loro donazione come noi doniamo il sangue. (Sì, sono un po’ matta, pazza per Madre Natura e più invecchio, più la apprezzo e rispetto)!

Una buona crema per il viso al Tea Tree Oil deve contenere solo prodotti naturali e non di derivazione chimica e una buona percentuale di olio essenziale. Spesso ciò non è di facile rilevazione, ma un modo che hai è quello di controllare l’Inci (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients), ossia l’elenco di ciò che contiene un prodotto, che sia crema o pomata in questo caso. Il primo ingrediente che leggi è quello contenuto in maggiore quantità, fino a decrescere. Ovviamente se il prodotto è anche biologico, ancora meglio.

Il Tea Tree Oil puoi usarlo anche se hai macchie nel viso, serve per purificare la pelle dai batteri, ma per tale manifestazione sull’epidermide è più indicato l’olio essenziale di limone che esfolia leggermente e consente una schiaritura della macchia. Non esitare però a rivolgerti a un dermatologo che controlli di cosa si tratta veramente.


Helan

Helan, dal 1976 diffonde con una costante crescita i suoi prodotti nelle Erboristerie e Farmacie italiane, ma anche in Paesi esteri, fino in Oriente e negli USA. Elevati standard di qualità e rispetto dei criteri di certificazione fanno da contorno a fitocosmetici naturali e validissimi per prevenire e risolvere problemi della pelle e per rallentarne il fisiologico invecchiamento. Difende inoltre i diritti degli animali evitandone l’utilizzo nella formulazione dei loro prodotti.

Oltre al Tea Tree che purifica e deterge a fondo, questa pomata è arricchita di radici di Bardana che serve come cicatrizzante e detossificante e inoltre la Propoli, antiossidante per la pelle, la nutre e la purifica.

Per approfondire i prodotti di questa marca, visita lo store di Helan.


Erboristeria Magentina

Azienda torinese che dal 1843 esiste nel campo della fitoterapia, offre un pomata al Tea Tree per apportarne tutti i benefici che ti ho ampiamente descritto. Arricchita con Camomilla e Goji per lenire il rossore che spesso assumono i brufoli e ritardare l’invecchiamento della pelle.

Erboristeria magentina pone attenzione agli imballaggi, sempre minimi e per la stampa degli astucci vengono impiegati inchiostri a base di oli vegetali naturali. Ovviamente anche vegan 100% e non vengono eseguiti test su animali, sia sui prodotti finiti che per le materie prime.

Per saperne di più visita la pagina di Erboristeria Magentina.


Bios Line

Crema che contiene olio essenziale di Tea Tree e Lavanda, Olio di Mandorle dolci, Oleolito di Olivo e Idrolato di Timo. Le Mandorle utilizzate nelle Pomate Eudermiche provengono da agricoltura biologica del Parco dell’ Alta Murgia in Puglia e sono raccolte manualmente. Di facilissimo assorbimento e dal potere antiossidante.

Ecocert garantisce che il 99% del totale degli ingredienti sono di origine naturale e che
17% del totale degli ingredienti sono di derivazione biologica.

Per maggiori informazioni sul prodotto visita lo store di Bios Line.


Alma Briosa

E’ una maschera a base di argilla rossa e Tea Tree svolgendo un’azione purificante, sebo-riequilibrante e cicatrizzante per le pelli miste, impure o grasse e lucide. Testato per il Nickel, ha inoltre la certificazione Ecocert. La presenza di succo di Aloe garantisce un’azione lenitiva e idratante. L’estratto di Basilico Santo cicatrizza e lenisce la pelle affetta da impurità.  Basta applicare un sottile strato di argilla sulla pelle del viso lasciando in posa per 5-10 minuti. 

Consiglio comunque di fare una maschera solo a chi non ha la pelle secca o quantomeno, subito dopo il risciacquo occorre nutrirla con oli o unguenti altamente idratanti, come un olio di Argan o burro di Karité.

Approfondisci questa marca, visita la pagina di Alma Briosa.

Australian Body Care- Spot Stick Roll-on

Pratico roll-on per trattare singolarmente i brufoli del viso, (ma anche di altre parti del corpo) a base di tea tree.

Va applicato sui brufoli almeno 2 volte al giorno e si può usare con o senza trucco.

Il prodotto contiene anche Amamelide, che impedisce alla pelle di seccarsi mentre restringe i pori, e serve a rinfrescare e calmare la pelle irritata. Il prodotto è dermatologicamente testato.

Per saperne di più, clicca qui


Tea Tree Oil viso come usarlo – Conclusione

Che tu utilizzi il Tea Tree per il viso o per altri motivi, sarà comunque sempre e solo un successo! I brufoli spariranno, avrai una pelle più bella, pulita e tutti lo noteranno, non solamente tu. Se poi ti succede l’imprevisto di un herpes proprio pochi giorni prima di un appuntamento importante, che sia di lavoro o di piacere, puoi prontamente intervenire con una goccia di olio essenziale e regredirà giusto in tempo! Ora sai come usare il Tea Tree Oil viso e ne trarrai un grande beneficio, non ho alcun dubbio!

Per approfondire le potenzialità degli oli essenziali in generale, per apportare benessere e soluzioni pratiche a vari fastidi che ti possono presentare nella quotidianità, ti invito a leggere il mio articolo su come prendersi di cura di sé.

Per concludere desidero evidenziare un’altra volta che madre natura è davvero generosa con tutti noi. La natura ci aiuta pure a vivere più a lungo e anche in salute. E’ proprio per questa ragione che se ancora non lo hai scaricato desidero raccomandarti con entusiasmo a scaricare il manuale “Vivere 120 Anni” e quindi a leggere con estrema attenzione il mio PDF sulla naturopatia.

Ora non mi resta che augurarti buona permanenza su Natura Meravigliosa ZJ!

Alessandra

Alessandra

Naturopata e Blogger

Da sempre amante della Natura e per questo ho studiato naturopatia e adoro in particolare i fiori di Bach. Con i miei articoli aiuto le persone a superare i loro piccoli o grandi disagi. Massaggi, oli essenziali, fitoterapia e floriterapia sono i mezzi che utilizzo per aiutare.

Ti è piaciuto questo articolo? Se ti va lascia un commento

2 Comments

  1. Stefania

    Semplice conciso e con esempi diretti, ho apprezzato molto questo articolo!

    Reply

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PDF gratuito “Vivere 120 anni”

Pin It on Pinterest